Cannella

MESSAGE ARCHIVE RSS THEME - My personal network - About
People, architecture, design. Dreams. My best choices on the web.


  • Le immagini parlano e dicono di noi molto più di quello che potremmo dire con le parole. Per avere un profilo completo della mia personalità basta che ognuno guardi i miei blog.

    Cannella, la madre di tutti i blog, esprime il mio modo di vedere il mondo che vorrei intorno a me, il mio sogno di romanticismo ma anche di razionalità, di dolcezza, di bellezza e di buon gusto.
    Qui non c’è spazio quindi per la volgarità, la truculenta, la violenza, la droga: non mi appartengono.

    Venise is Venise sono le mie radici, la terra che mi ha visto nascere e crescere. E’ il mio ricordo, ma anche il mio omaggio alla città più bella del mondo.

    Small and great loves descrive il piccolo mondo attorno a noi, dei miei affetti per i miei figli e gli animali che mi hanno circondato o che avrei voluto, dei loro atteggiamenti curiosi e teneri, quei piccoli attimi di gioia che solo la fotografia sa fermare.

    Cannella Nature parla del mondo più ampio, quello che vedo e che vorrei vedere, della bellezza assoluta, della natura che stupisce, mai banale.

    Der Blaue Angel è l’ultimo mio rapporto con la fotografia, quest’arte che ho cominciato a praticare all’età di 10 anni. L’interesse per le persone trova nel corpo femminile la massima espressione: la bellezza immortale, la mutabilità, la dinamicità perpetua, la voglia di vedere e possedere, il grande anelito alla continuità della vita.

    Quando ho cominciato a fotografare il nostro mezzo espressivo era il bianco e nero. Il colore era quasi impossibile da riprodurre da soli, nella nostra camera oscura. Oggi l’elettronica ci permette di trasformare con un semplice click quello che vediamo nel mondo immaginifico del bianco e nero. Ma, come disse una volta il grande stilista Valentino, il nero è il colore più elegante, ma quando diventa di massa diventa volgare.
    Per questo il mio lettore troverà poche immagini in bianco e nero: è la mia scelta, per non essere volgare.


    Images talk and tell us more of what we could say in words. To have a complete profile of my personality you can just take a look of my blog.

    Cannella, the mother of all my blogs, expresses my way of seeing the world I want around me, my dream of romance but also of rationality, of sweetness, beauty and good taste. Here there is no room for vulgarity, truculence, violence, drugs: they do not belong to me.

    Venise is Venise is my roots, the land where I was born and grow. It is my memory, but also my tribute to the most beautiful city in the world.

    Small and great loves describes the small world around us, the love for my children and the animals that surrounded me, or I would have liked, their attitudes curious and cute, those little moments of joy that only photography knows how to stop.

    Cannella Nature talks about the wider world, about what I see and what I would like to see,  the absolute beauty of nature, the amazing, never banal nature.

    Der Blaue Angel is my last relationship with photography, this art I started practicing at the age of 10 years. The interest about people finds its highest expression in the female body: the immortal beauty, the mutability, the perpetual dynamism, the desire to see and own, the great yearning for the continuity of life.

    When I began photographing our espressive medium was black and white. Colors were almost impossible to reproduce by ourselves, in our dark room. Today, the electronics allows us to transform with a simple click what we see in the imaginative world of black and white. But, as once the great fashion designer Valentino said, black is the most elegant color, but when it becomes mass it also becomes vulgar.
    For this reason my reader will find just a few pictures in black and white: it’s my choice, not to be vulgar.



11